HIPORABUNDIA

RACCONTI, LIBRI E ALTRI SCRITTI

SCRITTO DI NOTTE, Ettore Sottsass

Avrei voluto fare l’architetto. Era questo il progetto che ho sostenuto per tutti gli anni della scuola superiore (frequentavo l’Istituto d’Arte). Ma all’esame di maturità presentai…
Leggi

LA CAYENNE / Venticinquesimo giorno

Da quando, con un decreto ministeriale, il governo ci ha chiesto di restate tutti a casa, a me capitano un sacco di cose strane. Non…
Leggi

LA MISURA DEL TEMPO / Trentunesimo giorno

Alla ricerca di normalità un uomo tinteggia le pareti di casa, altri curano le piante, c’è chi ha messo sul balcone una sedia a sdraio,…
Leggi

4321, Paul Auster

“E così nacque Ferguson, e per diversi secondi, una volta uscito dal corpo di sua madre, fu l’essere umano più giovane sulla faccia della terra”.…
Leggi

ANDREA

Uno o due? Due. Arriviamo in spiaggia con due ombrelloni. Colpa mia, non tollero più il sole, come un verme del sottosuolo. Un tempo ero…
Leggi

L’ITALIA CHIAMÒ! / Tredicesimo giorno

Ieri sera il governo ha varato nuove misure restrittive.È necessario contenere la diffusione del virus.Quelle di prima non sono state sufficienti. Italiani, coglioni e brava…
Leggi

AL BAR

Donna in verde fuma e con il pollice della mano destra digita messaggi sullo smartphone.I tavolini del bar non sono distanziati abbastanza, il puzzo della…
Leggi

UN GIOVEDÌ

“La casa è come un impermeabile indossato in una giornata di pioggia”. Questo pensiero si fissò nella mente di Andrea un giovedì mattina mentre lavava…
Leggi

LA FELICITÀ È UN’ISOLA

Lo annunciò il giorno del suo sessantesimo compleanno al brindisi finale dopo la torta e prima dei balli: «Tra due mesi mi ritiro dagli affari,…
Leggi
1 2 3
In copertina particolare di “Armor” (1891) by Odilon Redon